Proposte per trascorrere un weekend in…Montagna

SICILIA : il fascino roccioso di un’isola magica

Diggià la Sicilia sorgeva come una nuvola in fondo all’orizzonte. Poi l’Etna si accese tutt’a un tratto d’oro e di rubini, e la costa bianchiccia si squarciò qua e là in seni e promontori oscuri.
(Giovanni Verga)

Viene difficile pensare ad una Sicilia diverse dal mare limpido, e dalle coste “arse e profumate”, come le descriveva la grande Alda Merini.

Ma la Sicilia non è solo questo.

Questa grande terra nasconde anche un lato selvaggio ricco di percorsi sconosciuti spesso ai turisti non per questo di minor bellezza e fascino.

Monti Nebrodi
Madonie

 

 

 

 

 

 

 

Dalle catene dei Peloritani, ai Nebrodi e alle Madonie, sede di parchi naturali di inestimabile splendore e paradiso per gli amanti della bike.


Per non parlare della parte settentrionale, dominata dall’Etna, e la Conca d’Oro che culla la città di Palermo.
Grandi distese montuose, ma anche piccoli cumuli montuosi, come il Monte Inici o il Cofano.

Scala dei Turchi
Riserva di Torre Salsa

Montagne che uniscono natura e cultura antica, come la Scala dei Turchi o la Riserva di Torre Salsa.
Un patrimonio straordinario e incantevole che racchiude sole, natura, arte, cultura e storia.

Per saperne di più:

 

Montagna d’Abruzzo: turismo in estate

http://www.montagnaestate.it/

Montagne in Sicilia: Parchi Regionali