Moda sportiva: come scegliere le scarpe da running?

running

Una scelta consapevole, per una corsa a tutto sprint.

“Ho sempre amato correre, è qualcosa che puoi fare da solo, unicamente grazie alla tua volontà.

Puoi andare in qualsiasi direzione, correre lento o veloce, o contro vento se ne hai voglia.

Scoprire nuovi luoghi usando solo la forza dei tuoi piedi ed il coraggio dei tuoi polmoni.”

(Jesse Owens)

 

Innanzitutto chiariamo una cosa: cosa è il running?

Spesso si confonde, erroneamente, running con lo jogging.

Sono sicuramente entrambe due attività sportive ideali per chi vuole mantenersi in forma, ma, per quanto riguarda il jogging, parliamo di una corsa “a stile libero”.

Nessun cronometro, nessuna particolare tecnica di corsa, nessun appuntamento fisso.

Insomma, è lo sport adatto per chi vuole mantenersi in forma, senza vincoli.

Il running, invece, è un vero e proprio sport.

Infatti il runner corre costantemente, cronometra i suoi tempi, sfida ogni giorno i suoi stessi limiti e cerca di superarli.   Questa disciplina  rappresenta dunque un vero e proprio impegno.

Ovviamente, per poter praticare questo sport in totale tranquillità, è necessario che il runner si doti di scarpe adeguate ed ergonomiche, che accompagnino il piede e la sua posizione.

Senza stressarlo e provocare fastidiosissime tendiniti.