Quali sono le lingue del futuro? Consigli ed app per principianti.

Lingua Araba.

ARABO: سياو، كومي ستاي؟

TRASLITTERATO: syaw, kumy satay?

TRADUZIONE: ciao, come stai?

Ultima proposta, ma sicuramente non ultima come importanza, è la lingua araba, ancora acerba nel mondo del commercio italiano. Risulta essere la terza lingua più diffusa al mondo con circa 221 milioni di madrelingua.

Negli ultimi anni, l’Arabia è divenuta una risorsa veramente necessaria grazie alla presenza della fonte di approvvigionamento economico dell’occidente: il petrolio. Quindi è stato essenziale l’approccio allo studio della lingua per permettere una più efficace interazione. Inoltre, anche se ancora poco presente, risulta importante nei settori come il giornalismo ed ancora il turismo.

Attualmente per studiare l’arabo, gli atenei italiani che hanno attivato una collaborazione culturale con i paesi arabi sono l’Istituto orientale di Napoli ed ancora la Ca’ Foscari di Venezia.

Inoltre, si può studiare l’arabo anche all’Università del Cairo, frequentando un corso full immersion di due o quattro settimane, al quale partecipano studenti e professionisti di tutte le nazionalità.

APPLICAZIONI PER IMPARARE L’ARABO:

App per Ios: NEMO ARABO (Clicca sull’immagine per accedere all’App Store).

Istantanea iPhone 1

PERSONALIZZATO PER TE
Nemo è il tuo insegnante personale e tiene traccia dei tuoi PROGRESSI in ogni parola e frase.
Esercita il tuo arabo nell’uso quotidiano. Nemo è completamente personalizzabile.
Nemo ti immerge nel suono arabo per farti parlare con disinvoltura.
Sarai tu a decidere su quali parole concentrarti – puoi saltare le parole che già conosci o che non vuoi imparare.
Con la modalità Ripasso puoi ricapitolare tutto ciò che hai imparato.
Nemo introduce le parole progressivamente per farti acquisire familiarità e te le fa rivedere al momento giusto per farle entrare nella MEMORIA A LUNGO TERMINE.

 

 

App per Android: Mondly (Clicca sull’immagine per accedere al Google Play Store)

 Impara l'arabo - Mondly- miniatura screenshot

 

Interessante app per imparare l’arabo con lezioni giornaliere gratuite. In pochi minuti si inizieranno già a memorizzare le parole in arabo di base, formare frasi, imparare a parlare con espressioni arabe e prendere parte a conversazioni.

 

 

 

 

 

E VOI QUALI LINGUE CONOSCETE?

 

 

 

 

 

 

One thought on “Quali sono le lingue del futuro? Consigli ed app per principianti.

  1. se può interessarvi imparare lingue on line con un tutor madrelingua online, vi consiglio i corsi della Preply, si impara moltissimo anche a livello culturale….ecco il link https://preply.com/it/

Comments are closed.