I VIAGGI DI WORLD GENERATIONS: Old Harry Rocks

Alla scoperta della costa “giurassica”

Old Harry Rocks.

Oggi WORLD GENERATIONS fa tappa in Inghilterra (la Brexit non ci ferma!).

Vi portiamo alla scoperta di un tratto di costa nella parte meridionale dell’isola.

Un complesso roccioso,il cui nome è oggetto di diverse leggende e che nasconde diverse tracce della vita sulla Terra prima dell’arrivo dell’uomo.

Stiamo parlando dell’Old Harry Rock e della cosiddetta “costa giurassica”.

OLD HARRY ROCKS

Le Old Harry Rocks (in italiano “le rocce del vecchio Harry” ) sono due formazioni rocciose situate presso Handfast Point, sull’isola di Purbeck nel Dorset, nel sud dell’Inghilterra.

Tali formazioni sono costituite da gesso, una roccia sedimentaria di origine evaporitica.

Essa è composta in prevalenza dall’omonimo minerale, formato principalmente da solfato di calcio biidrato, eventualmente presente il carbonato di calcio e/o l’argilla.

L’origine di tale roccia è discussa, ma prevede la precipitazione del solfato di calcio attraverso l’evaporazione dell’acqua marina.

Nel caso del gesso che costituisce le Old Harry Rocks è costituito dai resti fossili di organismi unicellulari, che vivevano nel mare.

Nel corso di migliaia di anni, milioni di fossili divennero compressi per formare la roccia. Come del livello del mare è sceso, il gesso è diventato esposto.

Old Harry Rocks formano un promontorio il cui gesso è più resistente all’erosione rispetto alle argille circostanti.

Perché si chiamano Old Harry Rocks?

Esistono due leggende che stanno dietro al nome Old Harry Rocks.

La prima afferma che il Diavolo storicamente venne chiamato “Old Harry” ,e si dice che avesse la sua dimora proprio su queste rocce.

Le rocce vennero presumibilmente chiamate così come a dare l’allarme alle navi di mantenere le distanze dalle scogliere insidiose.

Una seconda leggenda invece,racconta che Harry Paye, pirata della città di Poole, il quale decise di nascondere proprio lì, su quelle rocce, la sua refurtiva.

(nella pagina seguente…la costa “giurassica”)