MOOC: un nuovo passo verso un’università sempre più “virtuale”?

La nuova frontiera dell’apprendimento

MOOC: una parola poco conosciuta, ma ora divenuta sempre più di uso comune.

Nella società attuale ormai il digitale è divenuto parte integrante della nostra quotidianità e di molti aspetti di essa.

Dal pagamento di bollette e bollettini,fino al più comunissimo shopping (incentivato dalla nascita di sempre nuovi siti e-commerce, al fianco dei “veterani” Amazon ed Ebay, come il nuovissimo Aliexpress): tutto si fa attraverso un computer,o un tablet,o un semplicissimo smartphone.

Anche l’istruzione si sta lentamente adattando a questo progressivo avanzamento dell’era digitale,tanto che ora è possibile anche studiare ed approfondire alcune materie direttamente da casa.

Tutto questo utilizzando semplicemente un computer dotato di connessione Internet.

Cosa sono esattamente le MOOC?

Il termine MOOC sta per Massive Online Open Courses (Corsi Online Aperti su Larga Scala).

Dal 2008 viene utilizzato per indicare delle piattaforme digitali,per la maggior parte gratuite,create allo scopo di permettere l’apprendimento di varie materie (dalle più semplici come scienze, matematica, lingue, fino a quelle più complesse e specifiche,come il marketing).

Tutto questo direttamente dal PC di casa.

Che cosa occorre per frequentare le MOOC?

E’ sufficiente disporre un PC o un tablet dotati di connessione Internet.

Le MOOC sono a pagamento?Come ci si iscrive?

No. I corsi MOOC sono gratuiti e facilmente accessibili; per iscriversi occorre semplicemente registrarsi , tramite mail o attraverso il proprio account social (Facebook o Google)

Le MOOC sono tutte uguali?

Ci sono tante tipologie di piattaforme MOOC: quelle che permettono di ottenere attestati di partecipazione a fine corso, conseguire crediti universitari o addirittura titoli di studio come Master; altre invece ti danno competenze molto specifiche e settoriali mentre altre ancora ti aiutano nella crescita personale.

Insomma, i MOOC sono nuove forme di vivere l’istruzione e portano con sé ancora tanti aspetti da migliorare ma anche molteplici opportunità.

Piattaforme in Italiano scelte da WORLD GENERATIONS

EMMA (European Multiple Mooc Aggregator)

https://platform.europeanmoocs.eu/

Eduopen

http://eduopen.org/

Oilproject

http://www.oilproject.org/

Come interagire su una MOOC? Ve lo racconta WORLD GENERATIONS