GIETHOORN: nel cuore dell’Olanda in una città senza strade

giethoorn

GIETHOORN: un angolo di mondo immerso nella natura

Caos cittadino, stress e impegni sociali sono tre delle cose che fanno parte della vita della maggior parte delle persone. Ma se si vuole evadere per un po’ dalla propria quotidianità vi consiglio una sola cosa: viaggiare!. Tra i tanti bellissimi posti del mondo, nel cuore dell’Olanda, esiste un paesino davvero particolare: Giethoorn.

Considerata la Venezia dei Paesi Bassi, la peculiarità di questo luogo è quella di non avere le strade. Non esistono automobili e ci si può muovere a piedi, in bicicletta o con le barche (il mezzo tipico è detto “punter”). Ci sono infatti numerosi canali, creati dai monaci per trasportare la torba (fossile combustibile).

Si racconta che questo paesino olandese sia stato fondato nel tredicesimo secolo, quando i Flagellanti (setta religiosa medievale) decisero di scappare dalle persecuzioni rifugiandosi nell’Olanda orientale.

Vi ritroverete in un posto davvero magico. Passeggerete tra case pittoresche costruite su piccoli isolotti e vecchie fattorie collegate da ponticelli di legno. Vi immergerete in un piccolo angolo di mondo naturale. Non per altro Giethoorn si trova all’interno del parco nazionale Weerribben-Wiede.

L’atmosfera è surreale e sembra che in questa cittadina, con poco meno di 3000 abitanti, il tempo si sia fermato creando una meta di viaggio ideale per chi ha bisogno di staccare la spina.

Tra le attività da fare, oltre lasciarsi trasportare dall’ambiente circostante, potrete gustare le rinomate specialità gastronomiche. Tra i ristoranti più riconosciuti vi è il Lindenhof.

Si organizzano escursioni per gli amanti della natura. Mentre per gli “storici” nei dintorni ci sono edifici antichi e castelli medievali.

Tappa di arrivo e di partenza  per raggiungere Giethoorn è Amsterdam. Una volta che sarete arrivati lì e poi proseguirete a piedi verso questo pezzo di tranquillità nel caotico puzzle del mondo, vi renderete conto che sarete nel posto giusto per rigenerarvi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

ulteriori informazioni:

https://www.viviamsterdam.it/itinerari/

https://www.greenme.it/viaggiare/europa/

http://www.holland.com/it/turismo/