Game Of Thrones 7×01: Dragonstone

Game Of Thrones 7

Gli Estranei sono in marcia.

A Winterfell troviamo THE KING IN THE NORTH! e sua sorella Sansa impegnati nei preparativi contro l’arrivo degli Estranei. Il più importante punto all’ordine del giorno è il Vetro di Drago, di cui hanno estremo bisogno se non vogliono ritrovarsi inchiappettati per bene.

Appare evidente che fra i due fratellastri sono presenti ancora degli attriti, ma per fortuna sono abbastanza intelligenti da capire che bisogna collaborare. Petyr Baelish (per me sei un infame, anche se li hai salvati) cerca di mettere zizzania come suo solito, ma proprio non ha capito che Sansa è più furba di quel che crede.

Ad Approdo del Re Cersei ha pensato bene di farsi dipingere la mappa dei Sette Regni sul pavimento e fare il punto della situazione insieme al fratello (bono) Jaime. Nemici da tutte le parti, servono alleati. “Nuovi alleati e dove trovarli”. Ma certo, Euron Greyjoy è la soluzione più plausibile.

Un grande stronzo per una grande stronza, perfetti. Ma la prima proposta di Euron nei confronti della Regina viene da lei declinata, ottenendo la promessa di un regalo. Che sarebbe? Ah boh, lo scopriremo solo guardando la serie. Probabilmente qualche morto (forse Tyrion?), in pieno stile Game of Thrones.

Nel mentre alla Cittadella troviamo Sam, mandato in missione da Jon, che pare a tratti uno studente sotto esame e a tratti un soldato in punizione. Fra pulizia di vasi da notte, servizio come cameriere di sala, bibliotecario e, saltuariamente, aiutante in sede di autopsia, il nostro Sammy scopre l’informazione di cui Jon ha bisogno come il pane: dove trovare il Vetro di Drago. Gli immensi e preziosi giacimenti si trovano sotto Roccia del Drago. Coincidenze? Io non credo! Tanto più che, guarda un po’ che caso, la nostra Madre dei Draghi sta proprio facendo rotta verso casa.

CONTINUA NELLA PROSSIMA PAGINA