BARCA (dalla raccolta “PRIMIZIE DI POESIA”)

BARCA

Gita in barca.

C’è il mare all’orizzonte

e il sole tramonta lontano,sul far della sera.

Una vela bianca

scompare con la luce della notte,

ed io osservo quella barca

che si allontana nel buio

in cui tu mi hai lasciata

e in cui io incessante attendo il tuo ritorno.

La tua luce è ancora lontana

da quella mia finestra

che vede la vela allontanarsi

per poi,chissà quando,ritornare.

E solo allora quella luce

illuminerà quella stanza chiamata cuore

rimasta buio dopo il tuo addio.